— Posted in Dolci, Menù Festivi, Piccola pasticceria

Torta pandoro all’arancia

Torta pandoro all’arancia_  Oggi ero indecisa se preparare un pandoro o una torta, poi il tempo si è fatto poco è ho optato per la torta, siccome volevo inaugurare il mio stampo per pandoro ho realizzato una torta pandoro profumata all’arancia. Ne è uscito fuori un dolce fantastico, goloso, sofficissimo e di grande effetto, un modo originale e veloce per portare in tavola un classico del Natale in versione facile e veloce, senza fare tanti impasti e senza attendere ore per la lievitazione.  In poco tempo il dolce per la colazione era pronto, una nuvola di bontà e sofficità.

Volete preparare dei biscottini carini da regalare o appendere all’albero di Natale? Provate questi

Ingredienti:

300 gr di farina 00
110 ml olio di semi
6 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
200 ml di acqua tiepida
270 gr di zucchero
1 fiala aroma arancia
qb di zucchero a velo

Procedimento:

Separate gli albumi dai tuorli e montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. Nella ciotola della planetaria o a mano in una ciotola mettete i tuorli, aggiungete l’acqua e lavorate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete lo zucchero, l’olio, l’aroma di arancia e mescolate, aggiungete la farina e il lievito setacciati, a questo punto aggiungete gli albumi montati a neve e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate uno stampo da pandoro e versateci l’impasto infornate a 170° forno statico per 1 ora, controllate sempre la cottura con uno stecchino.

Sfornate fate raffreddare bene e togliete lo stampo, spolverate di zucchero a velo. Buon appetito!