— Posted in Carnevale, Ciambelle, Creme, Dolci, Lievitati dolci, Menù Festivi, Piccola pasticceria

Ravioli fritti con nutella

Ravioli fritti con nutella_  I ravioli fritti sono uno dei quei dolci che in Sicilia vengono preparati spesso e in qualsiasi periodo dell’anno e immancabilmente vengono preparati per il Carnevale, possono essere farciti in diversi modi, con la nutella come in questo caso, tipiche sono quelle con la ricotta, ma poi vanno bene anche varie creme o marmellata. Fragranti e dorati all’esterno e cremosi e golosi all’interno, già al primo  morso se ne resta conquistati, una golosità alla quale nessuno sa dire di no. Sono velocissime da fare e con pochi e semplici ingredienti, irresistibili e da provare assolutamente, se per caso volete farne una versione più light potete cuocerli in forno a 180° per 20 minuti.

Ingredienti:

300 gr di farina 00
1 uovo
120 gr di latte
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di zucchero
15 gr di olio di semi
1\2 bustina di lievito per dolci
1\2 buccia grattugiata di limone
qb di nutella
qb di olio per friggere
qb di zucchero

Procedimento:

Nella planetaria o in a mano in una ciotola mettete la farina, aggiungete lo zucchero, il sale, l’uovo, l’olio, il latte a temperatura ambiente e il lievito, impastate il tutto e fate un panetto.

Stirate il panetto con il mattarello su un piano infarinato ad uno spessore di circa 1\2 cm e con un coppapasta ricavate dei dischi, mettete al centro di ogni disco un cucchiaino di nutella e ripiegate la pasta formando una mezzaluna, sigillate bene i bordi prima con le dita e poi con i rebbi di una forchetta. Mettete a scaldare l’olio e quando sarà caldo tuffateci i ravioli pochi per volta, fateli dorare da un lato e poi girateli, scolateli e adagiateli su carta assorbente e infine passateli nello zucchero semolato.

Buon appetito!