— Posted in Lievitati salati, Rustici

Pizzette morbide da Bar

Pizzette morbide_    Le pizzette morbide sono quelle pizzette che troviamo sempre su un  tavolo da buffet per una festa, per un aperitivo e soprattutto si trovano sempre nei banconi delle rosticcerie. Sono un comodo finger food, ma aggiungerei anche street food, vogliamo mettere quanto è bello e comodo afferrare una di queste pizzette e mangiarle per strada magari durante la pausa pranzo dal lavoro. Prepararle in casa è davvero semplicissimo e andranno a ruba, sia grandi e piccini impazziranno per loro. Per quanto riguarda il condimento potete sbizzarrirvi come più vi piace, potete fare delle semplici margherite con pomodoro e mozzarella, potete arricchirle con un oliva, dei wurstel o dei filetti di acciughe, insomma libero spazio alla fantasia.                                   Hai voglia di cucinare e proporre la mia sfiziosa ricetta sul tuo blog?  puoi utilizzarla, ma non dimenticare di incollare il link della ricetta originale nel testo!

Ingredienti:

250 gr di farina00

125 ml di acqua tiepida

13 gr di lievito di birra fresco

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di sale

2 cucchiai di olio di oliva

Per il condire:

200 gr di passata di pomodoro

200 gr di mozzarella

qb di wurstel

qb di olive

origano

Procedimento:

In una ciotola o in un robot da cucina mettete la farina, unite l’olio, l’acqua dove avrete fatto sciogliere il lievito, il sale e lo zucchero, impastate tutto fate un panetto e mettete a lievitare in una ciotola, chiudete con il coperchio e fate riposare per 1 ora.

Trascorso il tempo riprendete l’impasto, trasferitelo su un piano infarinato e con il mattarello stendetelo, con un coppapasta tagliate le pizzette e  posizionatele su una teglia da forno rivestita con carta forno, fate lievitare per 30 minuti.

Intanto mettete la salsa di pomodoro in una ciotola conditela  con  un pizzico di sale e un filo di olio, quando le pizzette saranno lievitate conditele con il pomodoro e infornatele per 10 minuti a 200°, tiratele fuori aggiungete la mozzarrella tagliata cubetti e ben strizzata, le olive, i wurstel, spolverate con l’origano e reinfornate per altri 10 minuti.

Buona pizza!