— Posted in Biscotti, Dolci, Piccola pasticceria

Occhi di bue alla nutella


Occhi di bue alla nutella_   Gli occhi di bue sono dei biscotti di pasta frolla ripieni di golosa nutella in questo caso, ma ben si presta anche la marmellata, sono facili da preparare e dal successo assicurato, saranno graditi sia da grandi che dai piccini. Occorre preparare una buona pasta frolla che risulti elastica e morbida, facile da lavorare e una volta stesa tagliate i vostri biscotti della forma che preferite l’importante sarà di realizzarne una parte con i buchi al centro, il classico buco tipico del biscotto occhio di bue, una volta cotti spolverateli di zucchero a velo e farcite con la nutella. Perfetti da essere gustati a colazione o merenda, deliziosi da servire agli amici accompagnati da una tazza fumante di tè o caffè, questi biscotti così friabili che si sciolgono in bocca e così buoni sono un vero e proprio peccato di gola.

Ingredienti:

Per la pasta frolla:

300 gr di farina 00

2 uova fresche

100 gr di zucchero

100 gr di burro

1\2 buccia grattugiata di limone bio

1 pizzico di bicarbonato

Per farcire:

qb di nutella

qb zucchero a velo

Procedimento:

Cominciate con il preparare la pasta frolla, nella ciotola della planetaria o su un piano da lavoro mettete la farina, aggiungete le uova, lo zucchero, la buccia del limone, il bicarbonato, il burro tagliato a pezzetti. Impastate il tutto fino ad ottenere un panetto compatto, fate una palla e avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo per 1 ora.

Trascorso il tempo riprendete la pasta  e stendetela con il mattarello su un piano infarinato, stendetela ad uno spessore di circa 1 cm, ritagliate i biscotti facendo dei dischi interi e altri con il buco a centro, sistemateli su una teglia da forno con carta forno e infornate a 180° per 10-15 minuti.

Sfornate fate raffreddare e spolverate i biscotti con il buco con lo zucchero a velo, su i biscotti interi spalmate la nutella e poggiate sopra il biscotto con il buco premendo leggermente.

Buon appetito!