— Posted in Uncategorized

Il Melograno….

Il Melograno….   Il melograno è il nome di una pianta appartenente alla famiglia delle Punicacee, originario dell’Asia sud -occidentale , ma oggi ampiamente coltivato in tutto il bacino del Mediterraneo, arrivò in Sicilia tramite le rotte marittime internazionali, portato dai mercanti Fenici.

La varietà tipica Italiana è la cosiddetta ” dente di cavallo” la pianta è un piccolo albero che può raggiungere i 4-5 metri di altezza e può vivere per otre 100 anni. La pianta è abbastanza resistente e si adatta a tutti i climi anche a quelli più freddi, si propaga per semina e si moltiplica per talea o margotta.

Le foglie sono lucide, strette ed allungate intere, larghe 2 cm e lunghe circa 5-7 cm. I fiori sono di un colore rosso vivo di circa 3 cm di diametro e hanno dai 3-4 petali, la fioritura avviene a Maggio. Il frutto chiamato melagrana o anche melagranata o granata è una bacca dalla corteccia coriacea e dal colore rosso brillante  e il colore si mantiene per tutta la pezzatura del frutto che varia dai 200-300 grammi. I frutti all’interno sono ammassati  e numerosi e sono avvolti da una membrana lucida dal colore bianco- giallo che in alcune varietà ha un sapore amarognolo. La maturazione dei frutti avviene tra Settembre e Dicembre. Leggi anche la ricetta della marmellata di melagrana cliccando qui! 

la mitologia il succo del melograno rappresenta il sangue del Dio Dionisio che proprio in suo onore la dea dell’amore Afrodite lo piantò sulla terra, la melagrana era conosciuta con il nome di “mela di Cartagine” infatti la città veniva chiamata “Punica” e da lì il nome del melograno ( Punica Granatum)



Secondo la mitologia cristiana- cattolica il melograno simboleggia la fecondità, l’umiltà, la carità e l’energia vitale. I chicchi  in antichità  venivano usati come unità di misura.

La melagrana è considerato il farmaco naturale, presenta sostanze importanti per l’organismo, contiene antiossidanti e flavonoidi, costituito da buona parte di acqua, ricca di sali minerali, fibre e zuccheri è anche ricca di fitoestrogeni perfetta per contrastare tutti i disturbi legati alla menopausa, ha proprietà benefiche anche per le ossa e i vasi sanguigni.   Si dice che sia il frutto anti cancro, bere ogni giorno un bicchiere di succo di melagrana rallenta la crescita e la diffusione del tumore alla prostata allungando le aspettative di vita.   Aiuta anche a curare la pelle grazie agli omega 5,  contiene potassio, fosforo, sodio, magnesio e ferro, ricco di vitamina C. Ha anche proprietà astringenti, anti-ossidanti, anti-diarroiche, gastro- protettive, diuretiche, anti-trombotiche, anti- allergiche.

In cucina viene usato per preparare marmellate, gelatini, dolci e anche per preparazione salate, sia dai chicchi si ricava un delizioso liquore, ma anche dalla buccia grazie alla proprietà aromatiche viene usata per la preparazione di alcuni liquori.

Se volete preparare un golosissimo dolce al cucchiaio vi consiglio di provare la panna cotta vaniglia e melagrana.

Se volete preparare un golosissimo dolce al cucchiaio vi consiglio di provare la panna cotta vaniglia e melagrana.

Ecco uno sfiziosissimo antipasto di ricotta e melagrana clicca qui per la ricetta.