— Posted in Dolci, Lievitati dolci

Frittelle di ricotta

Frittelle di ricotta _  Le frittelle di ricotta sono delle morbide e soffici palline di impasto a base di ricotta, sono una vera tentazione alla quale non si può resistere, una tira l’altra . Grazie alla ricotta nell’impasto restano soffici come delle nuvole  anche per 2 giorni dopo sarà proprio la loro sofficità a stupirvi. Potete arricchire l’impasto con delle gocce di cioccolato o dell’uvetta, ma vi assicuro che anche così solo profumate al limone sono divine, stupiranno i palati dei vostri ospiti. Realizzarle e davvero molto semplice non richiedono neanche tempo per la lievitazione e in più per essere ancora più facile da farle potete usare uno spallinatore da gelato come ho fatto io, così da avere delle frittelle tutte uguali, grandi e belle tonde oppure potete usare 2 cucchiai. Allora andiamo a friggere😉

Ingredienti:

500 gr di ricotta

500 gr di farina 00

4 uova fresche

200 gr di zucchero

1 pizzico di sale

1 bustina di lievito per dolci

la buccia grattugiata di un limone bio

Qb olio per friggere

Qb di zucchero semolato

 

Procedimento:

Mettete in una ciotola la ricotta e le zucchero e con un frullino lavorate a crema, aggiungete il sale, la buccia del limone, le uova, la farina setacciata con il lievito e lavorate il tutto.

Mettete a scaldare l’olio e quando sarà ben caldo tuffateci le frittelle aiutandovi con l’attrezzo del gelato o con 2 cucchiai, fate cuocere per 5 minuti, appena saranno cotte da un lato si gireranno da sole, scolatele e adagiatele su carta assorbente, rotolare nello zucchero semolato e servite.

Buon appetito!