— Posted in Antipasti, Lievitati salati, Rustici, Secondi, Secondi rustici, Torte salate

Focacce Siciliane con la zucca

Focacce Siciliane con  la zucca_ Le focacce che vi propongo sono una sorta di calzoni che nel nostro dialetto vengono chiamati “Buccateddi” proprio per la loro forma in quanto la pasta viene ripiegata e cioè “abbuccata” in modo da creare un grosso panzerotto. Possono essere farciti in svariati modi anche a secondo del periodo, in questo caso farciti con la zucca che viene condita con prezzemolo, aglio, volendo potete aggiungere cubetti di formaggio, pezzetti di salsiccia, in ogni caso le preparate resterete conquistati dalla loro bontà, serviteli come antipasto o come gustoso secondo piatto.

Provate anche la zucca in agrodolce alla Siciliana.

Ingredienti  per la pasta:

1 kg di farina di grano duro

350 ml di acqua tiepida

30 ml di olio o di strutto

5 gr di lievito di birra fresco

qb di sale

Per il ripieno:

1 zucca piccola

2 spicchi di aglio

qb di prezzemolo

Procedimento:

In un robot da cucina o a mano in una ciotola mettete la farina, unite l’acqua con sciolto il lievito di birra, un pizzico di sale, l’olio e impastate il tutto fino ad ottenere un panetto.

Lavate e pulite la zucca, tagliatela a dadini e mettetela in una ciotola, salate e unite il prezzemolo e l’aglio tritato e mescolate. Su un piano infarinato stendete la pasta con il mattarello in una sfoglia di circa 1 cm e con un coperchio ritagliate le focacce, riempite per metà con la zucca, mettete un filo di olio e ripiegate a metà la pasta creando un calzone, chiudete bene le estremità e con le dite pizzicate i bordi in modo da creare una tutto intorno una treccia.

Sistemateli su una teglia con carta forno, spennellate la superficie con un po di olio e infornate a 200° per circa 25- 30 minuti.