— Posted in Creme, Dolci, Dolci al cucchiaio

Crema fredda al caffè

Crema fredda al caffè_  Per gli amanti i caffè dipendenti il caffè non può mancare mai a fine pasto o a metà pomeriggio, ma in estate si ha voglia di cose fresche e questa crema fredda al caffè è perfetta, uno di quei piaceri estivi che  rendono migliore un fine pasto, soffice vellutata e tanta cremosa. Può anche essere un dessert al caffè leggero e digeribile, un modo goloso di gustare il caffè, con questa ricetta si ottiene una crema al caffè che non ha niente a che invidiare a quella del bar. L’ingrediente principale è il caffè, preparato con la moka in modo da evitare che si perdono aromi e sapori, potete servirla con una spolverata di cacao amaro, con dei chicchi di caffè o con un po di granella di nocciole.

Ingredienti:

200 ml di panna da montare

60 ml di caffè ristretto

30 gr di zucchero

1 cucchiaio di liquore al caffè (facoltativo)

qb di cacao amaro

qb di chicchi di caffè

Procedimento:

Come prima cosa preparate il caffè con la moka, zuccheratelo e fatelo raffreddare.

In una ciotola versate la panna ben fredda e con un frullino montatela, appena sarà semi montata aggiungete il caffè, versandolo a filo sulla panna, montate bene il tutto e coprite con la pellicola e riponete in frigorifero per almeno 1 ora prima di servirla.

Servite nei bicchierini e decoratela con il cacao amaro e chicchi di caffè.

Buon dolce!