— Posted in Biscotti, Lievitati dolci, Menù Festivi

Biscotti di San Martino

  1. Biscotti di San Martino_  I biscotti di San Martino sono dei biscotti Siciliani tipici dell’ 11 Novembre, la tradizione vuole che siano inzuppati nel vino novello, essendo dei biscotti secchi vengono proprio ammorbiditi intingendoli nel vino. Siccome a me non piaceva l’idea di un biscotto inzuppato nel vino volevo più un biscotto per la colazione di tutta la famiglia, ma sempre profumato all’anice o ai semi di finocchio e così ho usato sempre i classici ingredienti di questi biscotti però li ho fatti lievitare adottando la doppia lievitazione che li ha resi morbidi, poi non li ho fatti biscottare troppo nel forno e il risultato è stato dei biscotti croccanti fuori e all’interno morbidi come un pan brioche. Dei biscotti morbidi e profumatissimi un esplosione di sapori e profumi mediterranei.

Ingredienti:
500 gr di farina 00
100 gr di strutto
20 gr di lievito di birra fresco
100 gr di zucchero
200 ml di acqua tiepida
qb di cannella
15 gr di anice o di semi di finocchietto

Procedimento:

In una ciotola o nella planetaria mettete la farina, aggiungete lo zucchero, lo strutto, la cannella e i semi di finocchietto o anice, aggiungete l’acqua dove avrete fatto sciogliere il lievito e impastate il tutto fino ad ottenere un panetto liscio, sistematelo in una ciotola e chiudete con il coperchio o con un canovaccio oppure nel forno spento con luce accesa e fate lievitare per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo riprendete l’impasto e  dividetelo in pezzetti di circa 70 gr, fate dei filoncini e arrotolateli su se stessi formando una chiocciola, sistemate i biscotti su una teglia da forno con carta forno e fate lievitare per 1 ora, infornate a 180° per 20 minuti o fin quando non saranno ben dorati.

Buon appetito!