— Posted in Biscotti, Dolci

Macine fatte in casa

Macine fatte in casa_ Da come avrete potuto ben capire mi piace fare in casa tutto quello che di solito porto in tavola per la colazione della mi famiglia, riprodurre tutti i vari tipi di biscotti e oggi è toccato ai classici frollini alla panna che di solito compriamo al supermercato, biscotti che hanno accompagnato la colazione e la merenda della nostra infanzia. Realizzarli in casa è davvero un gioco da ragazzi, un impasto di pasta frolla e panna per un realizzare un biscotto buonissimo, leggero e friabile e soprattutto molto simile agli originali. Una ricetta facile e veloce per un biscotto burroso che con il loro sapore incanta da sempre grandi e piccini, perfetti per la colazione per essere inzuppati nel latte, ma anche in una tazza di tè o caffè, sani e genuini per la merenda dei nostri piccoli, allora mani in pasta vi lascio la mia ricetta e vi auguro buon lavoro!

Ingredienti:

5 cucchiai di  panna da cucina

500 gr di farina 00

160 gr di zucchero a velo

100 gr di burro

100 gr di margarina

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 uovo fresco

Procedimento:

In una ciotola mettete la farina, aggiungete la panna a temperatura ambiente, la vanillina, il sale, lo zucchero, il burro e la margarina ammorbiditi e tagliate a pezzettini, l’uovo e impastate tutti gli ingredienti, fate un panetto morbido e liscio e avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo per 1 ora.

Riprendete l’impasto stendetelo su un piano infarinato e stiratelo con il mattarello ad uno spessore di circa 6 mm, con un coppapasta ritagliate tanti dischi e sistemateli in una teglia da forno con carta forno, con un tappo di  bottiglia o un coppapasta più piccolo ricavate i buchi centrali dei biscotti.

Infornate a forno preriscaldato a 180° per 12 minuti o fin quando non saranno dorate.